venerdì 3 giugno 2011

(REFERENDUM 12 E 13 GIUGNO) L'AGCOM BACCHETTA LA RAI: MESSAGGI COLLOCATI IN FASCIA DI MAGGIORE ASCOLTO O SCATTERANNO SANZIONI



L'AGCOM, Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni, bacchetta la Rai perché "la collocazione nei palinsesti dei messaggi autogestiti relativi ai referendum del 12 e 13 giugno, finora attuati dalla Rai, non è conforme ai principi del regolamento della Commissione sulla par condicio referendaria".
L'AGCOM ha "rivolto un richiamo alla concessionaria pubblica affinchè realizzi una collocazione dei messaggi idonea a garantire l'obiettivo del maggior ascolto, come previsto dalle disposizioni vigenti" e vigilerà sulla programmazione verificando "l'osservanza del richiamo". "In caso di inosservanza, adotterà i conseguenti provvedimenti previsti dalla legge".

Le notizie del blog TERNI...tudine sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «TERNI...tudine Blog» e l'indirizzo «www.ternitudine.blogspot.com»

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget