domenica 6 marzo 2011

LA LEGA PADRONA: MARONI: "NON E' BERLUSCONI CHE CONCEDE, E' LA LEGA CHE DECIDE"



"Non è che Berlusconi concede, è la Lega che decide. Forse non mi sono spiegato bene. Noi decidiamo cosa fare e poi faremo quello che abbiamo deciso", "Ne discuteremo al consiglio federale di lunedi, si vota in 11 province e 1.500 comuni di cui molti al Nord. Sarà un appuntamento impegnativo anche per noi e noi di solito alle amministrative andiamo molto bene". Queste sono una parte delle esternazioni del ministro degli Interni, Roberto 'Bobo' Maroni, rilasciate ai margini della cena organizzativa della Lega per celebrare il venticinquesimo anniversario della nascita del partito secessionista.
La Lega Nord, in questo modo, vuole far capire chi comanda ventilando anche l'ipotesi di correre da sola alle amministrative. La debolezza del Governo e del Pdl sono sempre più evidenti. 


Le notizie del blog TERNI...tudine sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «TERNI...tudine Blog» e l'indirizzo «www.ternitudine.blogspot.com»

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget