mercoledì 13 ottobre 2010

QUANDO FACEBOOK SALVA LA VITA: A ORVIETO I CARABINIERI SALVANO RAGAZZA CHE AVEVA ANNUNCIATO SUICIDIO SUL FAMOSO SOCIAL NETWORK


Una ragazza ventinovenne di origini milanesi voleva togliersi la vita per una delusione sentimentale e aveva postato sulla sua bacheca di Facebook: "La faccio finita".
Un altro utente del famoso social network, letta la frase, si è allarmato ed ha prontamente avvisato i Carabinieri che sono subito intervenuti, sono risaliti al cellulare della ragazza e seguendo la traccia del telefono hanno localizzato il luogo in cui si trovava.

La ragazza è stata ritrovata in un bosco in località Sant'Egidio, vicino Orvieto, in evidente stato di shock, dentro la sua autovettura. La ragazza aveva collegato lo scarico dell'auto con l'abitacolo.

I Carabinieri hanno riportato la ragazza nella sua casa, nel viterbese.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget