mercoledì 7 luglio 2010

TURISMO: CI MANCAVA SOLO 'MAGIC ITALY', LO SPOT AUTARCHICO CON LA VOCE DI SILVIO


"Impegna le tue vacanze per conoscere meglio l'Italia, la tua magica Italia"

Questa mattina, la ministra per il turismo, Michela Vittoria Brambilla, ha presentato il nuovo spot 'Magic Italy': "è la prima volta che un presidente del consiglio mette a disposizione la propria voce e la propria autorevolezza, scende in campo direttamente per promuovere il proprio Paese", "sfido chiunque a criticare una cosa del genere". "La manovra economica, di particolare impegno ci spinge a riflettere sulle potenzialità del Paese per recuperare gettito. Il turismo è l'unica industria che non si può delocalizzare, che promuove immediatamente ricchezza e risposte alla domanda di occupazione. E dunque deve essere valorizzato, sostenuto", ha detto la Brambilla che, però, ha poi ricordato alcuni numeri. Se l'anno scorso si è registrato un aumento di turisti stranieri pari a +1,2%, i soggiorni degli italiani all'estero per vacanza ammontano ad un totale di 182 milioni di pernottamento con una spesa complessiva vicina a 14 miliardi di euro: "recuperare anche una parte di questa cifra sarebbe importante per il nostro sistema turistico come per tutto il 'sistema Italia'".
Lo spot verrà trasmesso dalla prossima settimana, fino ad agosto, sulle reti televisive nazionali, quindi saremo costretti a sentire la voce del nostro premier, oltre che durante la quasi totalità dei telegiornali, anche nel resto della giornata.
Ma una cosa possiamo dirla, questa dello spot non è un'idea originalissima. Ci aveva già pensato Francesco Rutelli nel 2007, anche se con risultati quasi disastrosi. Il vecchio spot non era rivolto agli italiani per restare in vacanza in Italia ma ai cittadini stranieri per venire da noi. Il problema è che lo spot dell'allora ministro dei beni culturali era in inglese...

Confronta i due video...




Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget