giovedì 24 giugno 2010

SE L'ECONOMIA ITALIANA E' FUORI DALLA RECESSIONE IL PAESE DOV'E'?


"L'economia italiana è fuori dalla recessione"

Il Centro Studi di Confindustria prevede una ripresa "più solida rispetto alle stime rilasciate a dicembre" nonostante la manovra economica 2011-2012 (+1,6% del Pil per il 2011, anziché +1,3%, e +1,2% nel 2010, anziché +1,1%). .
La nota del Centro Studi di Confindustria continua con toni trionfalistici: "La ripresa annunciata un anno fa in forma di germogli fa acquistato impeto". La sola svalutazione del cambio dell'euro, rivista a 1,2 dollari, potrà generare una spinta alla crescita pari a circa un punto di Pil.
Ma a ben guardare, la crisi continua a ricadere tutta sulle spalle delle classi più disagiate:
  • è prevista al rialzo la disoccupazione, dopo i 528mila posti di lavoro già persi finora
  • evasione fiscale stimata per l'anno il 2009, 124,5 miliardi di euro, pari all'8,2% del Pil, un fenomeno che ha eguali solo in Grecia
  • pressione fiscale effettiva pari al 51,4% a fronte del 43,2% ufficiale

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget