lunedì 13 luglio 2009

NARNI: ANCHE LA CARIT ABBANDONA IL CENTRO STORICO


Una ventina d'anni fa, se qualcuno l'avesse anche solo pensato, avrebbe corso il rischio di essere considerato un matto. La vecchia gloriosa sede della Cassa di Risparmio di Narni, quella della Carinar - che i più giovani stentano a ricordare -, verrà abbandonata. Le dichiarazioni degli attuali proprietari dell'immobile, i responsabili locali della gruppo bancario Intesa-San Paolo, sono chiare, hanno già calcolato quanto gli costerà soltanto in tasse e Ici "Meglio, molto meglio vendere l'immobile".
Sembra che la possibile sistemazione dell'agenzia della Carit potrebbe essere il parcheggio del Suffragio in cui il Comune di Narni costruirà una stecca di uffici.
Unica conclusione, il centro storico di Narni perderà un altro suo pezzo e sarà sempre più abbandonato.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget