lunedì 16 febbraio 2009

IN SARDEGNA CAPPELLACCI IN VANTAGGIO, IL PRESIDENTE "CI HO MESSO LA FACCIA IO..."


Una campagna elettorale sbilanciatissima, fatta in prima persona da un premier che per sua stessa ammissione dichiara: "Se perdo, perdo io. Ma non vi preoccupate vinciamo. Ci ho messo la faccia io...". Questi che potrebbero essere gli ingredienti di un romanzo di Saramago, sono la realtà tutta italiana delle elezioni in Sardegna. 
Per ora il risultato delle prime sezioni scrutate da in vantaggio il candidato del Pdl Cappellacci contro quello del Pd Soru. Il risultato delle coalizioni, se dovessero confermarsi i dati, segnerebbero una vittoria del Pdl che, con l'apporto dell'Udc (9,3%), sfiora ancora il 50%, mentre la coalizione del Pd sfiorerebbe il 42%.
Oltre le sproporzioni denunciate all'inizio del post, comunque, la Sardegna offre interessanti spunti per le future alleanze. Il Pd dovrebbe iniziare ad accelerare l'avvicinamento all'Udc che, ora, potrebbe rappresentare l'ago della bilancia in molte altre competizioni elettorali.  



Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget