lunedì 18 giugno 2012

AL GUGLIELMI PREMI PER IL SOCIALE, LA CULTURA, L'AMBIENTE E IL GIORNALISMO PER RICORDARE NICOLA MARRONE

I vincitori del Premio Nicola Marrone per il Sociale 2012

La figlia di Nicola Marrone, Patrizia



I giornalisti Claudio Lattanzi e Vanna Ugolini

Consegna del premio a Giampaolo Tini, presidente del Centro Sociale Cesure

Alberto Binnella riceve il premio di Graziella Ragni, presidente del Centro Sociale Narni-Scalo

Consegna del premio a Flavio Frontini, presidente dell'Associazione Pro Natura onlus

Consegna del premio al Prof. Giampiero Raspetti

Consegna del premio ad Angelo Ceccoli

Consegna del premio a Vanna Ugolini

Consegna del premio a Claudio Lattanzi

Consegna del premio a Danilo Sforzini

Consegna del premio alla presidente dell'Associazione Ecologic Point, Serenella Bartolomei
Terni - Al Centro Sociale Guglielmi si è svolta la cerimonia di consegna del Premio Nicola Marrone per il Sociale 2012. 

Il Premio, istituito l'11 giugno dello scorso anno, vuole onorare la figura di Nicola Marrone fondatore e primo presidente del Guglielmi, figura di primo piano del Volontariato e del Sindacato della nostra città.
La manifestazione è stata aperta da Patrizia Fioroni, figlia di Nicola, e dall'attuale presidente del Centro Sociale, Lorenzo Gianfelice. Sono seguiti gli interventi di Marcello Bigerna, Assessore alle Politiche Sociali della Provincia di Terni, di Valeria Cerasoli, presidente del CeSVol (Centro Servizi per il Volontariato della Provincia di Terni, e di Claudio Barbanera, presidente regionale dell'ANCeSCAO (Associazione Nazionale Centri Sociali, Comitati Anziani e Orti).

Di seguito sono elencati i premi divisi per categorie con le rispettive motivazioni:

Categoria Promozione Sociale
"con profonda stima e riconoscenza per la costante e preziosa opera svolta in favore della popolazione anziana"
Giampaolo Tini, Presidente del Centro Sociale "Cesure"
Graziella Ragni, Presidente del Centro Sociale "Narni-Scalo"

Categoria Cultura
"con profonda stima e riconoscenza per aver concorso alla crescita culturale dell'intera comunità"
Angelo Ceccoli
Prof. Giampiero Raspetti

Categoria Ambiente
"con profonda stima e riconoscenza per aver concorso alla diffusione della cultura e dell'educazione ambientale"
Flavio Frontini, presidente dell'Associazione Pro Natura onlus
associazione Ecologic Point - il portale ecologico della Provincia di Terni

Categoria Giornalismo
"con profonda stima e riconoscenza per l'approfondita inchiesta su un tema di grande interesse sociale e civile"
Claudio Lattanzi, autore de "La mafia in Umbria. Cronaca di un assedio"
Vanna Ugolini, autrice de "Nel nome della cocaina"

Fuori dalle categorie si è voluto premiare anche uno degli iscritti più anziani che insieme a Nicola Marrone partecipò alla fondazione del Centro: "con profonda stima e riconoscenza per aver concorso con effettivo e personale contributo partecipativo al progresso e al benessere dell'Associazione"
Danilo Sforzini

Le notizie del blog TERNI...tudine sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «TERNI...tudine Blog» e l'indirizzo «www.ternitudine.blogspot.com»

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget