lunedì 30 agosto 2010

ISABELLA ROSSELLINI SARA' PRESIDENTE DELLA GIURIA DEL 61° FESTIVAL DI BERLINO


"E' fantastico avere Isabella Rossellini come Presidente della Giuria. E' un'artista creativa, poliedrica e ha un'enorme esperienza sia in Europa sia in America e nel panorama cinematografico internazionale", queste le parole con cui Dieter Kosslick, direttore del Festival Internazional del Cinema di Berlino, ha commentato la notizia che Isabella Rossellini presiederà la Giuria della sessantunesima edizione.
Archetipo della femminilità, attrice tra le più stimate ed ammirate a livello internazionale, figlia dell'attrice Ingrid Bergman e del regista Roberto Rossellini, ha mosso i primi passi nel mondo dell'arte come stilista e giornalista. Negli anni settanta il suo debutto al cinema anche se non possiamo dimenticare il suo esordio, appena diciannovenne, in video in "L'altra domenica" di Renzo Arbore.
Ha lavorato con numerosi registi, dai fratelli Taviani a Norman Mailer, da Robert Zemeckis ad Abel Ferrara a David Linch. Con alcuni di loro ha avuto anche qualche relazione sentimentale (David Linch, Gary Oldman...). Indimenticabili le sue interpretazioni in Blue Velvet (David Linch), La morte ti fa bella, The Odyssey.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget