sabato 19 giugno 2010

L'ULTIMA SPARATA DELLA GELMINI: "ENTRO 2012 TEST A RISPOSTA MULTIPLA PER MATURITA'"


Mentre si moltiplicano in tutta Italia le proteste di insegnanti e genitori contro i tagli alla scuola, senza che alcuna televisione ne dia notizia, la ministra Maria Stella Gelmini da Moniga del Garda, a margine di una manifestazione della Fondazione 'Liberamente', dichiara: "Le proteste non fanno più notizia, ormai durano da troppo tempo". "Non ci si può rassegnare - ha aggiunto - agli effetti della crisi, occorre ripensare all'impiego delle risorse ed evitare tanti sprechi e situazioni che non hanno più senso".
Ma ora la vera notizia, la ministra ha presentato anche una nuova proposta, un nuovo esame di maturità: un test a risposta multipla. 

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget