sabato 19 giugno 2010

IN FRANCIA E' NATA L'ALTERNATIVA A SARKOZY, LA REPUBBLICA DELLA SOLIDARIETA'



In Europa qualcosa si muove. Dominique De Villepin, capo del governo francese dal 2005 al 2007, ha lanciato il suo nuovo movimento politico e si è proposto come l'alternativa per le prossime presidenziali al suo rivale Nicolas Sarkozy.
300 giornalisti e 15 canali esteri sono stati accreditati per coprire l'evento. 
"Vogliamo vivere insieme. Vogliamo incarnare una certa idea della Francia", ha dichiarato il politico francese, "un altra via è possibile attraverso di voi. Tutti coloro che nel nostro paese si sono lasciati vincere dal fatalismo possono convincersi che qualcosa di nuovo è cresciuto in Francia, di nuovo, qualcosa che ha continuato per molti mesi a crescere". "Ci sono persone qui che provengono da tutte le convinzioni politiche: la difesa dei valori repubblicani, equilibrio istituzionale, giustizia sociale e l'indipendenza della Francia nel mondo".
L'incontro è iniziato poco dopo le 15 con un attivista che ha citato Martin Luther King. Tra i presenti anche due ministri di Jacques Chirac, Azouz Begag e Nelly Ollin.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget