giovedì 14 gennaio 2010

IL "CAMBIO DI PASSO CULTURALE" DEL MINISTRO SACCONI: "STUDENTI? DISOCCUPATI? FACCIANO RACCOLTA ARANCE"


Solo qualche mese fa il Ministro Sacconi aveva annunciato la necessità "di un cambio di passo culturale" "per rendere maggiormente efficaci le tutele del lavoro", oggi finalmente conosciamo la portata di tale cambio di passo:
"Mi verrebbe da dire a molti giovani italiani e a molti studenti, compatibilmente con le loro attività scolastiche: 'perchè non fare in termini regolari con un semplice buono prepagato anche la raccoltà breve in agricoltura in attesa di un'occupazione più corrispondente alle aspettative della persona?". "Procederemo a tappeto per bonificare tutte le situazioni non regolari, che oltretutto portano anche rischi per la salute e la sicurezza della persona", "a breve convocherò il Comitato di inderizzo per le attività ispettive riguardo al lavoro nero in agricoltura. Intendiamo intensificare una pianificazione, che era già stata organizzata, in particolare in Sicilia, Puglia, Campania e Calabria, soprattutto in agricoltura".

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget